Don McCullin goes digital

Letteralmente una leg­genda vivente, Don McCullin, prende in mano per la prima volta a 77 anni (quasi 78) una mac­china digi­tale.. Un video pro­mo­zio­nale di Canon (McCullin gioca infatti con una 5DMk3 e diverse otti­che fisse) che ha comun­que il pre­gio di riper­cor­rere alcuni degli scatti più belli di un foto­grafo che ha fatto la sto­ria e di vederlo in azione! Poco importa che McCullin sia sto­ri­ca­mente un foto­grafo Nikon (tant’è vero che nel 1968 una Nikon che por­tava al collo fermò un pro­iet­tile), sen­tirlo par­lare a vederlo avvi­ci­narsi alle nuove tec­no­lo­gie con lo spi­rito e l’entusiasmo di un bam­bino fanno dimen­ti­care velo­ce­mente le bat­ta­glie di marca (soprat­tutto al cospetto di chi ha pas­sato la vita tra le bat­ta­glie vere..)

July 19th, 2013 by Gianluca Colla

COSA NON FARE FOTOGRAFANDO GLI ANIMALI

Sembra che la con­ti­nua ed inces­sante esplo­sione della foto­gra­fia a tutti i livelli, abbia por­tato i nuovi “adepti” a dimen­ti­care le basi­lari ed ovvie regole di sicu­rezza. Più ancora che regole, le chia­me­rei buon senso. E’ ancora fre­sca la noti­zia della morte di un foto­grafo ucciso da un orso Grizzly, ed ecco che una fami­glia in visita al parco Yellowstone ha rischiato di vedersi deci­mata pur di avvi­ci­narsi e foto­gra­fare un bisonte sel­va­tico. Fortunatamente, spa­vento a parte, nes­suno si è fatto male, augu­ria­moci solo che il padre che ha rea­liz­zato il video , in una futura occa­sione, si pre­oc­cupi più della sicu­rezza dei ragazzi che delle foto o del video…

UPDATE:

Alcuni amici sug­ge­ri­scono come il bisonte avrebbe dovuto pren­der­sela con il signore in maglia gialla che faceva le riprese con il tablet… ;-)

 

September 10th, 2012 by Gianluca Colla

Anteprima Nuova Canon Mirrorless

Imminente annun­cio di una nuova mir­ror­less da Canon? non amo troppo i rumors e le anti­ci­pa­zioni non con­fer­mate, ma que­sta mi incu­rio­si­sce pro­prio, sem­bra che il 23 luglio sarà ufficiale. O forse no, tutta una bufala? Comunque vale sem­pre il solito discorso: mag­giori pro­dut­tori entrano in un seg­mento, più cre­sce la com­pe­ti­ti­vità in quel seg­mento, migliori saranno i pro­dotti e mag­gior bene­fi­cio ne trar­ranno gli utenti finali, ovvero… noi!

Per ora le info a riguardo sono poche, sen­sore APS-C sul tipo della EOS 650D, nuovo attacco EF-M (su cui con adat­ta­tore potreb­bero essere mon­tate le otti­che EF), un pan­cake 22mm f2 (che diven­te­rebbe un 35mm f2) e pur­troppo sem­bre­rebbe nes­sun mirino ottico… infatti per ora solo Fuji si può van­tare di un mirino ottico come si deve!

UPDATE:

In aggiunta a quanto già scritto, oltre al già citato 22mm, sem­bra sarà annun­ciato anche uno zoom 18-55mm, che cor­ri­spon­de­rebbe all’incirca ad un 28–90 sul fullframe.

Inoltre, dalle ulte­riori imma­gini che sono tra­pe­late (mi domando sem­pre se tra­pe­lano o ven­gono fatte tra­pe­lare…) sem­bre­rebbe che la mac­china abbia pochis­simi con­trolli e che sia vera­mente mini­mal: che lo schermo abbia delle fun­zioni touch?

July 20th, 2012 by Gianluca Colla

SFRUTTARE AL MASSIMO LA VELOCITÁ DI SCRITTURA DELLA CANON 5Dmk3

Dagli ultimi test sem­bra che l’uso delle SD card ral­lenta la velo­cità di scrit­tura della 5Dmk3.

Da ormai alcuni mesi foto­grafo in lungo ed in largo con l’ultima erede della dina­stia delle 5D, la Mk3, e debbo dire che l’ergonomia d’uso e l’autofocus giu­sti­fi­cano il salto gene­ra­zio­nale ed eco­no­mico di que­sta mac­china. Tra le varie carat­te­ri­sti­che dell’ultima incar­na­zione c’è anche il dop­pio slot per memory card, per allog­giare con­tem­po­ra­nea­mente una SD ed una CF.

Amo molto la pos­si­bi­lità di scat­tare con due schede, soprat­tutto se per­so­na­liz­za­bile come in que­sto caso, dato che tra le altre cose si può con­fi­gu­rare in que­sto modo:

1 — l’immagine viene regi­strata su entrambe le schede (la sicu­rezza innanzitutto!)

2 — su una scheda si regi­strano i raw e sull’altra i jpeg (cosa?!? jpeg? e chi lo usa più?)

3 — si usano in sequenza, quindi riem­pita la prima si comin­cia a scat­tare sulla seconda scheda senza dover cam­biare card e senza rischiare di per­dere l’attimo fuggente

Personalmente ho apprez­zato da subito il poter usare le SD, dato che il mio lap­top legge le SD (e mi rispar­mio di por­tare ed even­tual­mente per­dere un let­tore di schede CF) e ormai con le mir­ror­less o le com­patte tutti abbiamo diverse schede SD, quindi diciamo che usare le SD anche sulla Mk3 mi è parso una bella como­dità: un let­tore in meno, un porta schede in meno, e più omo­ge­neità nel workflow

A onor del vero vero fin dall’annuncio della Mk3 era stato chia­rito che lo slot SD non avrebbe sup­por­tato la velo­cità rag­giun­gi­bile dalle attuali schede SDHC, men­tre la velo­cità piena del buf­fer sarebbe stata con­sen­tita con l’uso delle CF. In prima bat­tuta ho pen­sato che fosse un limite firm­ware det­tato da ragioni di mar­ke­ting per non togliere poten­ziali acqui­renti alla serie 1, noto­ria­mente dedi­cata ed avvezza alla velo­cità pura… Poco male, rara­mente foto­grafo sport e non uso quasi mai la raf­fica, per cui non sento que­sta neces­sità, e tengo sia una CF che una SD nel corpo mac­china, usando la CF dove ho biso­gno di velo­cità di scrit­tura ele­vate e la SD per tutti gli altri casi.

Mi sono però accorto che se la SD è inse­rita nello slot, anche la velo­cità di scrit­tura della CF si “com­muta” su quella della SD, men­tre se la SD non è inse­rita e uso solo la CF la velo­cità di scrit­tura è quella mas­sima ottenibile. Volendo par­lare di numeri, se con una CF di ultima gene­ra­zione posso rag­giun­gere i 90 o 100 MB al secondo (1000x), se inse­ri­sco la SD il mas­simo che ottengo sono 20MB al secondo (133x), anche se ho una SD da 90MB al secondo (600x). Il per­ché lo ignoro, cre­devo di essere solo in que­ste mie elu­cu­bra­zioni ma (for­tu­na­ta­mente) anche Jeff Cable di Lexar ha notato que­sta stessa caratteristica. Di fatto, Canon ha dotato la Mk3 di uno slot CF che ade­ri­sce al pro­to­collo UDMA7, ed uno slot SD che NON ade­ri­sce allo pro­to­collo UHS. Questo, in sol­doni, il problema.

La solu­zione? al momento sem­bra non essere firm­ware, potrebbe essere una carat­te­ri­stica costrut­tiva della mac­china che un aggior­na­mento soft­ware non riu­sci­rebbe a cambiare. Ma c’è una solu­zione più sem­plice: se scat­tiamo sport o comun­que sequenze veloci di foto, usiamo solo le schede CF. Per tutte le altre situa­zioni, anche con la SD inse­rita, non dovreb­bero esserci grossi limiti, il buf­fer della mac­china è comun­que veloce. Provare per credere!

July 15th, 2012 by Gianluca Colla

FOTO-GIOCHI OLIMPICI

in attesa di vedere e godere delle imma­gini che ver­ranno a breve rea­liz­zate per i gio­chi olim­pici di Londra, ecco un video “pre­pa­ra­to­rio” sulle varie foto discipline…

 

May 29th, 2012 by Gianluca Colla

VIDEO e BOKEH por­tati all’estremo

Se qual­cuno pen­sava (me incluso) che il bokeh alla fin fine lo si può modi­fi­care ma più per gioco che per altro, ecco qui un video che mette ben in evi­denza cosa si può fare con quella merce più rara chia­mata crea­ti­vità… con una grande dose di mar­tel­la­mento musi­cale!

May 16th, 2012 by Gianluca Colla

LIGHT LEAK 5DMK3: ARRIVA LA SOLUZIONE!

Canon ha con­cluso l’analisi di alcuni lotti di 5Dmk3 che pre­sen­tano un’infiltrazione di luce in con­di­zioni di scatto par­ti­co­lari, variando l’esposizione (vedi que­sto post). Le mac­chine inte­res­sate sono quelle in cui la sesta cifra del numero seriale è un 1 o un 2 (xxxxx1xxxxxx oppure xxxxx2xxxxxx) Sebbene l’infiltrazione possa rap­pre­sen­tare un reale pro­blema in casi molto par­ti­co­lari (ambiente molto buio e luce diretta pun­tata sul display supe­riore) per chi lo volesse da metà Maggio è pos­si­bile far con­trol­lare gra­tui­ta­mente la pro­pria mac­china da Canon.

Qui di seguito il comu­ni­cato uffi­ciale (NOTA: i con­tatti indi­cati nel comu­ni­cato sono solo per i cit­ta­dini statunitensi)

To Users of the Canon EOS 5D Mark III Digital SLR Camera

Thank you for using Canon pro­ducts. Concerning the EOS 5D Mark III digi­tal SLR camera, when the LCD panel illu­mi­na­tes in extre­mely dark envi­ron­ments, the displayed expo­sure value may change. Canon has con­clu­ded the inve­sti­ga­tion of this phe­no­me­non, and this announ­ce­ment informs you of our fin­dings as descri­bed below.

Phenomenon

In extre­mely dark envi­ron­ments, if the LCD panel illu­mi­na­tes, the displayed expo­sure value may change. However, based on the results of exten­sive testing this change in expo­sure value will not noti­cea­bly affect the cap­tu­red image.

Affected Product

Canon EOS 5D Mark III Digital SLR Camera *Products whose sixth digit in the serial num­ber is 1 or 2 are affec­ted. For exam­ple, “xxxxx1xxxxxx” or “xxxxx2xxxxxx”.

Support

Under almost all shoo­ting con­di­tions (inclu­ding dark envi­ron­ments) this phe­no­me­non will not affect your cap­tu­red ima­ges. However, if you would like Canon to inspect your camera, we will pro­vide this ser­vice free of charge upon request begin­ning in mid-May. Please con­tact Canon using the infor­ma­tion below to request ser­vice. This infor­ma­tion is for resi­dents of the United States and Puerto Rico only. If you do not reside in the USA or Puerto Rico, please con­tact the Canon Customer Support Center in your region.

Please regi­ster the EOS 5D Mark III. By regi­ste­ring, we will be able to notify you via email when ser­vice upda­tes are avai­la­ble. If you already regi­ste­red, please ensure you are opted-in to receive the notification.

Thank you, Customer Support Operations

Canon U.S.A., Inc

Information for Inquiries

Canon Customer Support Center

Phone:    1–800-OK-CANON

Email:     carecenter@cits.canon.com

For addi­tio­nal sup­port options: www.usa.canon.com/support

April 25th, 2012 by Gianluca Colla

PROBLEMA CON LA CANON 5DMK3

Si voci­fe­rava da almeno una set­ti­mana, ma adesso Canon lo ha rico­no­sciuto uffi­cial­mente: la nuova 5DMk3 ha un pro­blema di infil­tra­zione di luce dal display LCD supe­riore. Detto in parole povere, in situa­zioni di poca luce, accen­dendo la luce del display supe­riore, l’esposizione rile­vata dall’esposimetro cam­bia, segno che l’esposimetro riceve in qual­che modo la luce del display. Canon (USA) sta uffi­cial­mente inda­gando sul pro­blema, e con­tat­terà tutti i pos­ses­sori regi­strati di 5DMk3. Da Canon Europa o Italia non si sono ancora pro­nun­ciati ed atten­diamo news.…

Qui un video che dimo­stra il problema:

April 16th, 2012 by Gianluca Colla